fbpx

Tecnologia Stereolithography

 

La stereolitografia (SLA) è una tecnica di produzione additiva che permette di realizzare singoli oggetti tridimensionali impiegando resine fotosensibili solidificate tramite una sorgente UV. Con le stampanti 3D DWS ed i relativi materiali certificati e parametrizzati, sarà possibile soddisfare tutte le esigenze di produzione per diverse applicazioni.

Area di lavoro
I volumi dell’area di lavoro variano dai Ø 180×180 mm della XFAB2500PD ai 300 × 300 x 500 mm della XPRO SL.

Tecnologia Multi Jet Fusion

 

La Multi Jet Fusion (MJF) è una tecnologia di stampa 3D brevettata da HP che si sta affermando con forza in diversi settori produttivi, non ultimo quello dentale & medicale.
I prodotti stampati presentano finiture di superficie di qualità, dettagli ad alta risoluzione ed alta resistenza meccanica.
Queste stampanti 3D sono in grado di produrre centinaia di parti in un singolo job di stampa, riducendo fortemente tempi e costi di produzione.

Area di lavoro
Con la HP Jet Fusion 5210 è possibile produrre parti con una dimensione massima di 380 x 284 x 380 mm.

preloader