3D printing - Additive Manufacturing
Pubblicato il / da Rimas 3D Solutions / in Novità, Stampa 3D

La stampa 3D nel 2020

L’ additive manufacturing continua rapidamente la sua evoluzione e, nel 2019, questo trend è stato ancora confermato con l’introduzione di nuove applicazioni, materiali innovativi e continue migliorie tecnologiche.

Nel mondo della stampa 3D, un anno introduce sempre numerose novità, per cui è giusto interrogarsi su quale sarà il futuro del 3D printing nel 2020.

Le prospettive della stampa 3D per il 2020

Il 2019 è stato un anno di grande sviluppo per la stampa 3D. Infatti, sia le piccole che le grandi imprese hanno potuto scoprire le potenzialità e la convenienza dell’additive manufacturing.

Questa “democratizzazione” della stampa 3D, che ha interessato settori produttivi anche molto diversi tra loro, ha preso spunto non solo dalle innovazioni tecnologiche e dal minor costo delle stampanti 3D rispetto al passato, ma soprattutto da nuove possibilità di applicazione.

Del resto, quello della stampa 3D è un settore in continua evoluzione, con nuove possibilità, nuove applicazioni e nuove sfide da affrontare. Nel 2019, ad esempio, la stampa 3D ha contribuito a fare grandi progressi nel settore medico: l’additive manufacturing fornisce sempre maggiori e migliori risposte alle esigenze di chirurghi, dentisti e dei loro pazienti.

L’evoluzione della bioprinting, arrivata a stampare in 3D organi vitali come cuore o polmoni, sta rivoluzionando l’industria medica ed è lecito attendersi sostanziali passi in avanti nel corso del nuovo anno 2020.

Anche altri settori produttivi quali la moda, l’industria automobilistica e l’architettura dovrebbero conoscere nuove applicazioni e nuove soluzioni tecnologiche nel 2020: la stampa XL  e la personalizzazione di massa sono solo alcuni elementi della stampa 3D per cui si prevedono enormi progressi in quest’anno!

Scopri i vantaggi dell’additive manufacturing

Devi migliorare i tuoi processi di prototipazione e produzione? Cerchi una tecnica di produzione che unisca personalizzazione di prodotto e minor costi produttivi? L’additive manufacturing può essere la soluzione giusta.

Più materiali a disposizione, maggior libertà nel design di prodotto, costi produttivi ridotti ed ottima qualità produttiva sono alcuni dei vantaggi che la stampa 3D può offrire.

 

Rimas Engineering, come rivenditore dei migliori brand di stampanti 3D, può mettere a disposizione diverse soluzioni per le aziende che intendono sperimentare la produzione con tecnologia 3D.

Il primo passo per testare la stampa 3D può essere quello di affidarsi al nostro service di stampa 3D, sia per chi già dispone un file 3D che per chi intende riprodurre perfettamente un oggetto reale.

Alternativamente, per chi già conosce la tecnologia di stampa 3D ed intende scegliere la miglior stampante 3D per le proprie esigenze, è possibile esplorare l’intera gamma di macchinari filtrandola per brand e settore di applicazione.

Ovviamente, i nostri uffici commerciali sono a disposizione per aiutare a scegliere la stampante 3D e/o lo scanner 3D in base alle specifiche necessità di produzione di ciascuna azienda, in base quindi al volume produttivo, ai materiali richiesti ed alle applicazioni d’uso.

Tags:
preloader